PIERRE JOUBERT tornato alla Casa del Padre

Chi ha fatto conoscere ai nostri occhi un certo Scautismo, lo spirito di un certo Scautismo, si spento.

andato a drizzare la sua tenda nel Campo del riposo e della gioia, presso Colui che aveva promesso di servire, se a Lui piaceva, per sempre.

Pierre Joubert ci ha lasciato ieri, 16 Gennaio 2002: i suoi occhi si sono fermati e le sue mani si sono riposate. Lo scautismo cattolico, il nostro Movimento in particolare, deve molto a Pierre Joubert e alla sua opera. Con tutti i giovani che, grazie al suo talento fantastico, hanno potuto avvicinarsi maggiormente all'ideale che il nostro, rendiamo un vibrante e rispettoso omaggio a chi ha illustrato con umore e freschezza numerosi romanzi e gran parte dei libri pedagogici che noi utilizziamo per la progressione e per le nostre avventure. Per la vostra opera, Grazie Monsieur Joubert! Per il tuo servizio di Scout, Grazie Capo Joubert, Grazie Pierre e un fraterno e rispettoso Saluto Scout.

(libera traduzione del comunicato di Bertrand Bouchen d'Homme - Presidente AGSE Francese)