[torna]
1980 CAMPO MOBILE "AURONZO - FORNI DI SOPRA""
Nel 1980 il Campo mobile del Clan "La nuova strada" di S. Pio X del Gruppo TV2° si è svolto sulle Dolomiti, con un percorso che da Auronzo ci ha portati fino a Forni di sopra per ritonare in corriera fino a Domegge dove ci aspettava Don Cesare Saccol che, ospite in casa di amici ci ha accolti per la santa Messa e per la buona mensa.  Queste le tappe del campo: Reane ( dove un forte acquazzone ci ha insidiato la prima pastasciutta e ha causato in pochi minuti la piena dell'Ansiei isolandoci per un giorno) - risalita della Val da Rin fino al rifugio Primula - risalita della Val Baion fino al bivacco fratelli Fanton - conquista della forcella Baion a 2234 msl - quindi discesa per raggiungere il rifugio Chiggiato a 1911 msl - discesa ai fienili Stua e della val Vedessana fino alla Madonna del Caravaggio all'inizio di val d'Oten - risalita a Riziòs e Grea per rifornimenti -  quindi giù a Vallesella per attraversamento del lago di Centro Cadore - risalita della valle del torrente Talagona fino al rifugio Padova sotto gli spalti del Toro - conquista della forcella Scodavacca a 2043 msl e discesa al rifugio Giaf a 1400 msl - quindi arrivo a Forni di Sopra.
Partecipanti: il Capo Paolo Poli, Maestro dei novizi Fiorenzo Barbaro, R.S. Alessandro Barbaro, Nico Pezzato e Mario Gabrielli, Rover  Antonio Zoccoletto, Polo Carniel, Gianni Bellan, Antonio Cestaro, Andrea Pietrobon, Luca Irone.
La rassegna di foto è opera di Mario Gabrielli.